Home / Cessione del quinto ViviBanca

Cessione del quinto ViviBanca

Vivibanca è una banca con oltre 30 anni di storia che si focalizza sull’accesso al credito e per l’attenzione al cliente. Per riuscirci si affida ad una rete di agenti estesa e presente su tutto il territorio Italiano. In particolare, per quanto riguarda la cessione del quinto, infatti per accedervi basta lasciare i propri recapiti e un agente procederà a ricontattarvi

L’offerta di cessione del quinto Vivibanca è completa, infatti offre soluzioni sia per dipendenti pubblici, privati che pensionati

Nel esaminarla abbiamo preso 3 tipologie di richieste: 

  • Cessione del quinto dipendente pubblico di 45 anni, con 10 anni di lavoro alle spalle che richiede 15.000€ di prestito da restituire in 120 rate, 10 anni.
  • Cessione del quinto dipendente di azienda privata di 45 anni, con 10 anni di lavoro alle spalle che richiede 15.000€ di prestito da restituire in 120 rate, 10 anni.
  • Cessione del quinto pensionato di 70 anni che richiede 15.000€ di prestito da restituire in 120 rate, 10 anni

Vivibanca si rivolge e offre la cessione del quinto a pensionati e dipendenti. Per ognuna delle categorie ci sono dei requisiti appositi per accedervi:

  • Requisiti per dipendenti pubblici: viene richiesto di avere un contratto a tempo indeterminato presso una società pubblica
  • Requisiti per dipendenti privati: anche in questo caso i requisiti non appaiono stringenti, infatti è necessario come per i dipendenti pubblici, essere un lavoratore a contratto indeterminato
  • Requisiti per pensionati: per accedere bisogna essere titolari di una pensione e avere un massimo di 85 anni

Per quanto riguarda i vantaggi, Vivibanca fornisce un preventivo in pochi giorni e senza impegno. Qualora poi il preventivo venisse accettato, il rimborso avviene trattenendo fino a un massimo di ⅕ della propria pensione o stipendio a tasso fisso e fino a 120 rate.

cessione del quinto

Cessione del quinto Vivibanca

Cessione del quinto Italia Servizi Finanziari

LA CESSIONE DEL QUINTO OFFERTA DAL NOSTRO PARTNER!

Come funziona e tempi cessione del quinto Vivi Banca

Vivibanca per l’erogazione di questo tipo di prestito richiede di lasciare alcune informazioni base per poi ri-contattarci e illustrare il preventivo. Il preventivo ovviamente è completamente senza impegno, quindi tranquilli non c’è rischio che inviando la richiesta ci sia poi un obbligo a portarla avanti.

Per procedere è molto semplice, ci si ritrova davanti al form nello screen, si inseriscono le informazioni richieste e si viene ricontattati dalla banca.

Cessione del quinto dipendenti pubblici Vivi Banca

Per quanto riguarda i dipendenti pubblici, Vivibanca mette a disposizione un’offerta che non richiede particolari requisiti se non quello di avere un contratto a tempo indeterminato con una azienda statale. Il primo passaggio è sempre quello di richiedere delle informazioni di base, solo quando viene ricevuta la richiesta dalla banca e c’è il contatto con l’agente viene poi richiesto un documento di identità e la propria busta paga, sempre che si decida di procedere.

Cessione del quinto dipendenti pubblici simulazione

Per valutare l’offerta di Vivibanca abbiamo ipotizzato di essere un lavoratore dipendente di 45 anni in una azienda pubblica che richiede un prestito da 15.000€ da ripagare in 120 rate. Qui di seguito l’offerta che ci ha fatto Vivibanca:

 

Importo: 15.050€

• Rate: 120 mesi

• Valore Rata: 175€

• TAEG: 7,23%

• TAN: 6,10%

• Totale: 21.000

cessione del quinto

Quindi a fronte di una richiesta di 15.000€ saranno necessari 21.000€ per estinguere il proprio prestito.

Cessione del quinto dipendenti privati

Per i dipendenti privati, è stato previsto lo stesso percorso garantito ai dipendenti pubblici. Quindi anche in questo caso sarà necessario compilare questo form e attendere di essere ricontattati per ricevere una offerta ad hoc.

Cessione del quinto dipendenti privati simulazione

Per avere un’idea più chiara di quello che offre Vivi Banca abbiamo ipotizzato che a richiedere un prestito fosse un lavoratore privato a contratto indeterminato di 45 anni che richiede 15.000€ di prestito. In questo caso l’offerta è stata:

 

• Importo: 15.000€

• Rate: 120 mesi

• Valore Rata: 195€

• TAN: 8,4%

• TAEG: 9,7%

• Totale: 23.400€

dipendenti privati

In 10 anni l’importo da rimborsare a Vivibanca sarà di 23.400€

Cessione del quinto pensionati

Vivibanca ha anche una offerta dedicata ai pensionati e ai loro bisogni. Anche in questo caso basta compilare il seguente form e si verrà ricontattati da un agente.

Cessione del quinto pensionati simulazione Vivibanca

Per riuscire ad avere un’idea più chiara dei tassi applicati da Vivibanca abbiamo ipotizzato che a richiedere il prestito fosse un pensionato di 70 anni che richiede un prestito di 15.000€ da restituire in 120 mesi.

Importo: 15.000€

• Rate: 120 mesi

• Valore Rata: 183€

• TAN: 6,18%

• TAEG: 8,27%

• Totale: 21.945€ 

portuguese-gravity-oMF2q4tlhDg-unsplash

Complessivamente dopo 120 mesi di rimborso della rata avrai pagato 21.945€ euro a Banca progetto per il prestito a cessione del quinto dello stipendio.

Cessione del quinto Vivibanca opinioni

Le opinioni di chi ha scelto Vivi banca e ha recensito l’istituto online sono positive. Molto apprezzato il servizio e la attenzione che viene data alle persone.