Home / Prestito Bancoposta calcolo rata

Prestito Bancoposta calcolo rata

Tra le tipologie di prestito personale in circolazione, il prestito bancoposta rappresenta un’ottima soluzione per realizzare i tuoi piccoli e grandi progetti. Uno dei maggiori vantaggi di scegliere Bancoposta è proprio quello di usufruire della capillarità degli uffici postali.  

Con il prestito bancoposta classico puoi richiedere un importo compreso tra 3.000 e 30.000 euro, da rimborsare a partire da 24 fino a 84 mesi. 

Per il prestito bancoposta il calcolo della rata è in linea con questo esempio:

 

  • Prestito Personale riservato ai titolari di conto corrente BancoPosta con accredito dello stipendio/pensione che intendono richiedere un importo a partire da 12.000 fino a 30.000 euro.

Con 78 rate mensili da 259,80 euro puoi richiedere 16.000 euro – TAN fisso 7,50% TAEG 7,87%

 

  • Prestito Personale riservato ai titolari di conto corrente BancoPosta senza accredito dello stipendio/pensione che intendono richiedere un importo a partire da 12.000 fino a 30.000 euro.

Con 78 rate mensili da 262,93 euro puoi richiedere 16.000 euro – TAN fisso 7,90% TAEG 8,25%

 

Come puoi vedere, a parità di importo richiesto le rate mensili variano. Infatti se l’accredito del tuo stipendio/pensione avviene sul conto corrente Bancoposta i tassi di interesse sono molto più bassi e di conseguenza anche le rate mensili di rimborso.

Rivolgiti al tuo ufficio postale di riferimento per un calcolo delle rate del prestito bancoposta più preciso: potrai discutere direttamente il tuo caso e la tua situazione finanziaria trovando la soluzione più adeguata alle tue esigenze. 

prestito bancoposta calcolo rata

I requisiti per richiedere il prestito bancoposta sono:

  • residenza italiana
  • avere un reddito da lavoro/pensione dimostrabile e prodotto in Italia

Per richiedere Prestito BancoPosta Classico devi presentare la seguente documentazione: 

  • documento d’identità 
  • tessera sanitaria
  • documento di reddito
quinto bancoposta

Cessione del quinto Bancoposta

Cessione del quinto Italia Servizi Finanziari

LA CESSIONE DEL QUINTO OFFERTA DAL NOSTRO PARTNER!

Puoi visionare alcuni esempi di simulazione del prestito bancoposta direttamente qui. Considera però, che Poste Italiane non presenta la risorsa online del simulatore, dunque per richiedere un preventivo dovrai affidarti direttamente ad uno degli uffici postali dislocati sul territorio italiano prendendo appuntamento e recandoti il giorno stabilito.

Per qualsiasi informazione puoi rivolgerti al numero verde gratuito 800.211.290.

Prestito bancoposta cessione del quinto calcola rata

Bancoposta riserva ai dipendenti pubblici, statali e ai pensionati iscritti all’INPS la soluzione cessione del quinto. Si tratta di un finanziamento in cui le rate di rimborso vengono detratte automaticamente dalla busta paga e ciascuna rata fissa è di massimo ⅕ dello stipendio.

prestito bancoposta calcolo rata

Qui vi mostriamo un esempio di prestito bancoposta con cessione del quinto e il calcolo della sua rata. Considera che l’importo richiedibile non ha un tetto massimo stabilito, ma varia sulla base dell’anagrafica e della tipologia di stipendio del richiedente.

  • dipendente pubblico di 45 anni, richiede un prestito di  €15.000 euro da rimborsare in 120 mesi (10 anni):

 

Rate: 120 mesi, Valore Rata: 162€ 

TAN: 5,50% TAEG: 6,65%

Importo totale dovuto: 19.576€

Richiedi qui un preventivo su misura per te! Entro 24 ore otterrai il calcolo della rata in linea  alle tue reali esigenze.

Se vuoi approfondire il Quinto bancoposta, valutando i requisiti, i vantaggi e le opzioni su come richiederlo, puoi farlo qui.