Home / Prestito Intesa Sanpaolo calcolo rata

Prestito Intesa Sanpaolo calcolo rata

Se siete in cerca di un prestito sicuro e affidabile per la realizzazione dei vostri progetti avrete sicuramente preso in considerazione i prestiti offerti da Intesa Sanpaolo, istituto bancario nato dalla fusione di Banca Intesa e Sanpaolo IMI, operante in tutta Italia, in questo articolo vi diamo degli esempi per calcolare la rata del prestito Intesa Sanpaolo.

I prestiti personali più diffusi che la banca offre sono:

  • PerTe Prestito Facile 
  • PerTe Prestito Giovani 

PerTe Prestito Facile e PerTe Prestito Giovani sono finanziamenti molto simili tra loro ma differiscono principalmente per importo massimo, rispettivamente 75.000€ e 30.000€ ed età del richiedente. Per farvi capire meglio, abbiamo scelto di mostrarvi un esempio di  questi due tipi di prestito Intesa Sanpaolo e il calcolo della rata con importo di 10.000€.

Importo richiesto

10.000 euro

Durata del rimborso

84 mesi

TAEG calcolato al 01/07/2021

9,40%

Tasso (TAN)

7,95%

Importo 1° rata (comprensiva di interessi di preammortamento) 

285,90 euro

Importo rate mensili successive

155,61 euro

cessione del quinto intesa san paolo

Cessione del quinto Intesa Sanpaolo

PerTe Prestito Giovani calcolo rata

Importo richiesto

10.000 euro

Durata del rimborso

84 mesi

TAEG calcolato al 01/07/2021

8,90%

Tasso (TAN)

7,95%

Importo 1° rata (comprensiva di interessi di preammortamento) 

285,90 euro

Importo rate mensili successive

155,61 euro

Come potete vedere l’unica differenza è il TAEG che va a influire sull’importo totale del credito e il suo costo. Nella pratica, però, le rate da pagare sono le stesse in entrambi i casi.

Simulazione prestito personale Intesa Sanpaolo

prestito intesa sanpaolo calcolo rata

Purtroppo Intesa Sanpaolo non permette la simulazione del prestito personale al di fuori dei due calcoli già citati sopra che, per approfondire, potete trovare qui (PerTe Prestito Facile) e qui (PerTe Prestito Giovani); per avere informazioni più precise è possibile contattare un consulente recandosi in una delle numerose filiali presenti in Italia o chiamando il numero verde gratuito 800.303.303.

Intesa Sanpaolo cessione del quinto

Intesa Sanpaolo riserva a tutti i lavoratori dipendenti la Cessione del quinto, rinominata XME Prestito Cessione del Quinto. 

Questo finanziamento prevede il rimborso delle rate attraverso una trattenuta del proprio stipendio, esattamente di ⅕ dell’importo totale. Inoltre, il richiedente può usufruire di diversi vantaggi come un’assicurazione che copre il decesso o la perdita del lavoro, un tasso di interesse fisso per tutta la durata del prestito e la possibilità di conteggiare di nuovo gli importi delle rate nel caso se ne presentasse il bisogno.

Prestito Intesa Sanpaolo calcola rata: Cessione del quinto

Vi mostriamo due esempi di calcolo rata del prestito Intesa Sanpaolo con cessione del quinto, per dipendenti pubblici e privati.

 

Prestito Intesa Sanpaolo calcolo rata: dipendente pubblico

 

Importo richiesto

22.000 euro

Durata del rimborso

120 mesi

TAEG calcolato al 01/07/2021

8,76%

Tasso (TAN)

8,40%

Importo rata mensile

270 euro

Prestito Intesa Sanpaolo calcolo rata: dipendente privato

 

Importo richiesto

15.000 euro

Durata del rimborso

120 mesi

TAEG calcolato al 01/07/2021

13,50%

Tasso (TAN)

12,70%

Importo rata mensile

220 euro

Se hai bisogno di un calcolo personale e veloce, richiedi qui un preventivo su misura per te! Entro 24 ore otterrai il calcolo della rata in linea  alle tue reali esigenze.

Se vuoi approfondire il la Cessione del quinto Intesa Sanpaolo, valutando i requisiti, i vantaggi e le opzioni su come richiederlo, puoi farlo qui.