Home / Cessione del quinto Genova

Cessione del quinto Genova

La soluzione cessione del quinto è una tipologia di prestito personale non finalizzato, molto semplice da richiedere e da ottenere. Infatti l’unica garanzia richiesta è quella di essere titolari di busta paga o pensione. 

Di conseguenza il prestito può essere richiesto da tutti i:

  • Dipendenti pubblici
  • Dipendenti privati
  • Pensionati

Le caratteristiche della cessione del quinto sono:

  • Le rate del prestito vengono detratte automaticamente dalla busta paga o pensione
  • La rata di rimborso è di massimo 1/5 del proprio stipendio/pensione
  • L’importo totale del finanziamento è di massimo 120 rate (10 anni)

E’ possibile richiedere un prestito personale tramite cessione del quinto a Genova praticamente in tutti gli enti di credito o banche sparse sul territorio e a cui decidi di affidarti.

cessione del quinto

Cessione del quinto Avvera

Ciascuna finanziaria ha le proprie modalità di richiesta e di attivazione del servizio, ma tutte, indistintamente, potranno mettere a disposizione del cliente un agente di supporto per la procedura. 

La richiesta di finanziamento potrà essere compilata online, qualora la banca sia provvista di questa funzione, o recandoti personalmente in filiale. Puoi comunque richiedere un preventivo comodamente da casa compilando i moduli sul sito.

cessione del quinto genova

Requisiti per la cessione del quinto

Come è stato accennato precedentemente, la soluzione cessione del quinto può essere richiesta in qualunque filiale a Genova, sia dai dipendenti pubblici, privati che pensionati.

Nel dettaglio, i requisiti minimi richiesti per i dipendenti pubblici sono:

  • Residenza italiana e età compresa tra 18-65 anni
  • Essere titolari di un contratto di lavoro a tempo indeterminato, anche part-time
  • Fornire la documentazione del proprio stipendio e della posizione lavorativa (ultima busta paga e CUD)

Tra i requisiti, non figura la necessità di uno stipendio minimo, né quello di avere un numero minimo di anni di servizio prestati.

Per i dipendenti privati invece i requisiti sono:

  • Residenza italiana e età compresa tra 18-65 anni
  • Essere stato assunto da almeno sei mesi (per garantire il TFR) con contratto di lavoro a tempo indeterminato
  • Lavorare in un’azienda con più di 5 dipendenti, e capitale sociale di almeno 30.000€
  • Fornire la documentazione personale, del proprio stipendio e della posizione lavorativa (ultima busta paga e CUD)

Per i pensionati i requisiti sono:

  • Residenza italiana
  • Essere titolari di pensione lavorativa superiore alla soglia minima di sopravvivenza
  • Il piano di ammortamento del finanziamento deve terminare all’85 esimo anno di età (varia da finanziaria a finanziaria)
  • Fornire la documentazione personale, il cedolino della pensione e il CUD

La soluzione cessione del quinto a Genova è convenzionata anche con l’INPS. Dunque i dipendenti statali, pubblici,ex-INPDAP e i pensionati iscritti al Fondo della Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali, potranno ulteriormente scegliere di affidarsi all’INPS che garantirà finanziamenti a tassi molto agevolati.

Le migliori soluzioni per la cessione del quinto a Genova

Tra i più accreditati e popolari istituti di credito a Genova che qui vi proponiamo e che erogano la soluzione cessione del quinto, vi sono: BNL, Intesa San Paolo e Ubi Banca. Sparse per tutta la provincia, queste filiali vantano esperienze pluriennali sul territorio italiano per il credito al consumo.

Cessione del quinto filiali Bnl a Genova

Cessione del quinto nelle filiali Intesa San Paolo a Genova

Cessione del quinto nelle filiali Ubi Banca a Genova