Home / Articoli cessione del quinto / Prestito con cessione del quinto in corso

Prestito con cessione del quinto in corso

Può capitare che, durante una cessione del quinto in corso, ci serva ulteriore liquidità per i motivi più svariati. Cosa possiamo fare in questo caso? Abbiamo già parlato di come richiedere una seconda cessione del quinto, chiamata prestito con delega o doppio quinto ma, al di fuori di questa tipologia, è possibile ottenere un prestito con una cessione del quinto in corso? Assolutamente sì; vediamo i casi più comuni.

prestito con cessione del quinto in corso

Non ci sono limitazioni che ci impediscano di ottenere un secondo prestito con una cessione del quinto dello stipendio in corso se non quella di rimanere sopra la soglia di rischio insolvenza. Infatti, se le rate detratte dal tuo stipendio per ripagare i finanziamenti non ti lasciano abbastanza liquidità per vivere, la banca potrebbe rifiutarsi di concedere il secondo prestito, e quasi sicuramente lo farà!

Fai subito un preventivo!

Verde Nuvola - Partner ufficiale

Prestito con cessione del quinto della pensione

Per quanto riguarda la richiesta di un prestito con una cessione del quinto della pensione in corso, valgono le stesse regole scritte nel paragrafo precedente. È sempre possibile richiedere un secondo prestito purché le rate detratte dalla pensione ci lascino abbastanza liquidità per vivere la nostra vita dignitosamente. Ovviamente, sarà sempre la banca a decretare se esistono gli estremi per concederlo.

Piccolo prestito INPS con cessione del quinto in corso

Il piccolo prestito INPS è un mini finanziamento rivolto ai dipendenti pubblici, ai pensionati e ai dipendenti di Poste Italiane.  Per chi ne avesse bisogno, anche questo prestito è compatibile con una cessione del quinto in corso, con l’unica restrizione del prestito doppio. Non sarà infatti possibile richiederlo perché una parte dello stipendio o della pensione sarà occupata dalle rate della cessione del quinto.

Mutuo prima casa con cessione del quinto in corso

Uno dei pochi casi in cui è più difficile ottenere un secondo prestito è l’apertura di un mutuo con una cessione del quinto in corso. Teoricamente non ci sono restrizioni particolari, a condizione che l’importo delle due rate non superi i due quinti della retribuzione. Praticamente le banche e le finanziarie non rilasciano questo tipo di prestito a meno di avere uno stipendio molto alto o una grossa liquidità da anticipare.

prestito con cessione del quinto in corso

Cessione del quinto con altri prestiti in corso

Tutto quello che abbiamo detto vale anche in caso contrario. È possibile accedere ad una cessione del quinto con altri prestiti in corso. Ovviamente previa verifica della banca o della finanziaria sulla propria disponibilità economica. Verifiche abbastanza standard, come il controllo della busta paga, il numero di finanziamenti attivi e un check di routine sulla centrale dei rischi della Banca d’Italia, un archivio di informazioni sui debiti delle famiglie e delle imprese.

Conclusioni

In conclusione ottenere un prestito con una cessione del quinto in corso (o viceversa) è quasi sempre molto facile. Ovviamente la decisione finale spetta sempre alla banca o alla finanziaria che dovrebbe erogare il finanziamento ma, a meno di casi particolari, non dovresti avere problemi ad accedere alla liquidità di cui abbiamo bisogno. 


Non hai ancora una cessione del quinto? Compila il form per richiedere un preventivo.

Fai subito un preventivo!

Verde Nuvola - Partner ufficiale